| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Finally, you can manage your Google Docs, uploads, and email attachments (plus Dropbox and Slack files) in one convenient place. Claim a free account, and in less than 2 minutes, Dokkio (from the makers of PBworks) can automatically organize your content for you.

View
 

Requisiti di trasparenza

Page history last edited by Andreas Formiconi 12 years, 6 months ago

Riunisco in questa pagina le informazioni necessarie per ottemperare a quanto previsto dal D.D. 10.6.2008 n.61 Requisiti di trasparenza per l'insegnamento dell'informatica di base del quale sono incaricato per i seguenti Corsi di Laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

 

2008/2009 I semestre 

 

Corsi di laurea - Facoltà di Medicina e Chirurgia

 

  1. Assistente Sanitario
  2. Dietistica
  3. Fisioterapia
  4. Igienista dentale
  5. Logopedia
  6. Management dello Sport e delle Attività Motorie
  7. Ortottica
  8. Ostetricia
  9. Podologia
  10. Tecniche Audiometriche
  11. Tecniche Audioprotesiche
  12. Tecniche di Laboratorio Medico Firenze
  13. Tecniche di Laboratorio Medico Figline Val d'Arno
  14. Tecniche di Radiologia per Immagini e Radioterapia Prato
  15. Tecniche di Radiologia per Immagini e Radioterapia Firenze
  16. Tecniche di Radiologia per Immagini e Radioterapia Empoli
  17. Terapia della Neuro e dell'età evolutiva

 

2008/2009 I semestre

 

Corsi di laurea - Facoltà di Medicina e Chirurgia

 

  1. Medicina e Chirurgia
  2. Odontoiatria e Protesi Dentaria
  3. Scienza e Tecnica dello Sport
  4. Scienze Infermieristiche Firenze
  5. Scienze Infermieristiche San Giovanni
  6. Scienze Infermieristiche Borgo San Lorenzo

Ripartizione delle ore riservate allo studio individuale, di quelle di didattica in aula, e le diverse tipologie di quest'ultime, per ciascun insegnamento e Corso di Laurea

 

L'insegnamento si svolge con una tecnica innovativa che prevede attività pratiche svolte dagli studenti mediante strumenti Web 2.0 quali blog, wiki ed altri ambienti di social networking che possono essere svolte da una qualsiasi postazione collegata Internet senza limiti di tempo, luogo e tipologia harware e software della postazione che può anche essere uno smartphone di ultima generazione. Il corso inizia con una o due lezioni frontali destinate ad istruire gli studenti sulle modalità di studio, sulle attività di studio e sui contenuti. La presenza del docente è liquida nel senso che il docente è sempre disponibile online e fisicamente in aula informatica due o tre volte la settimana per 4-6 ore in accordo con quanto riportato nel calendario (voce Verbali ed esami) nella home page del wiki del corso. Il docente è disponibile a tenere lezioni o seminari su richiesta degli studenti. In questo corso non si misurano le ore bensì le attività effettuate.


Indicazioni sito Internet per ulteriori informazioni

 

Il corso è imperniato su tre siti Web:

 

  1. Il blog del docente: in sostanza è la cattedra del docente
  2. Le pagine wiki: ospitano i contenuti scritti dal docente e dagli studenti nonché varie informazioni utili per il corso

 


Programma sintetico dell'insegnamento

 

Il corso, aspira a dare autonomia personale e capacità di espressione mediante i principali strumenti di social networking del WEB 2.0 come blog, RSS, twitter, social bookmarking. Si impiega un metodo che tiene conto del fatto che 1) i giovani sono ormai "nativi digitali", 2) gli strumenti informatici si rinnovano ad un ritmo velocissimo, 3) Internet trasforma profondamente economia e società.

 

In armonia con il pensiero delle teorie dell'apprendimento più avanzate, segnatamente la teoria del costruttivismo e la teoria del connettivismo, i contenuti non giocano più un ruolo centrale, ancorché presenti e disponibili, bensì sono le attività formative realmente effettuate a costituire il fondamento del corso.

 

I contenuti devono essere fruiti dagli studenti in misura delle necessità e del loro background di base che per le generazioni attuali, in materia di competenze informatiche, è estremamente sperequato e tale da rendere impossibile un intervento didattico serio con i metodi convenzionali. I contenuti offerti dal docente e disponibili nella pagine wiki del corso sono elencati qui di seguito ma gli studenti sono invitati ad integrarli con le Open Educational Resources (OER) disponibili in rete.

 

 


Diploma supplement

 

This Digital Literacy course aims at improving personal autonomy and expression skills by using the main social networking tools of WEB 2.0 such as blog, RSS, twitter, social bookmarking. The approach of the course is based on the constructivistic and connectivistic theories of learning and takes into account that 1) new generations are composed of "digital natives", 2) information technology tools change at an incredible pace, 3) Internet is transforming economy and society deeply.


Curriculum

 

Andreas Robert Formiconi

Nato a Zurigo il 31 gennaio 1955

Laureato in Fisica

Professore associato di informatica INF01 presso la Facoltà di Medicina di Firenze

 

Autore di più di cento pubblicazioni su riviste internazionali e atti di congresso internazionali, tutte sottoposte a processo di peer-reviewing.

 

Campi di ricerca:

 

* medical imaging

* teoria delle ricostruzioni tomografiche

* teoria della collimazione delle radiazioni in medicina nucleare

* impiego di computer massicciamente paralleli (Cray, Cineca) per la ricostruzione di immagini mediche

* impiego di sistemi di e-learning per l'insegnamento dell'informatica

* impiego di strumenti WEB 2.0 e tecniche di social networking per l'insegnamento

 

Responsabile locale e nazionale di vari progetti PRIN.

 

Incaricato dell'insegnamento di Tecnologie della comunicazione online nel Corso di Laurea Magistrale in "Teorie della comunicazione" presso la Facoltà di Scienze della Formazione e dell'insegnamento dell'informatica di base (digital literacy) in 23 Corsi di Laurea presso la  Facoltà di Medicina e Chirurgia.

 

Negli ultimi anni ha unito la propria vocazione alla ricerca con gli onerosi impegni didattici dando vita ad un esperimento didattico estremamente innovativo e che si è evoluto in un percorso che ha coinvolto oltre 5000 studenti nell'arco degli ultimi 7 anni.

 

Nell'autunno 2007 ha partecipato al corso online Introduction on Open Education tenuto dal Prof. David Wiley presso la Utah State University conseguendo un certificato di completamento con successo del corso.

 

Attualmente iscritto e partecipante al Connectivism and Connective Knowledge Online Course tenuto dai Prof. George Siemens e Stephen Downes la University of Manitoba.

 

Un curriculum dettagliato con l’elenco completo delle pubblicazioni scientifiche è disponibile in http://infomedfi.pbwiki.com/curriculum.

Qui di seguito gli ultimi contributi in letteratura attinenti ai suoi più recenti interessi in materia di formazione e applicazione delle tecnologie all'insegnamento.

 

Fiore M.G., Formiconi A.R.

Insegnare Apprendere Mutare: la blogo-classe va in scena!

Je-LKS (2008), 4(3):51-59

 

Fini, A. ; Formiconi, A. ; Giorni, A. ; Pirruccello, N. S. ; Spadavecchia, E ; Zibordi, E.

Open Educational Resources e comunità virtuali : riflessioni su un'esperienza

Je-LKS (2007), 4(1):101-109

 

A. Fini, A. Formiconi, A. Giorni, N. S. Pirruccello, E. Spadavecchia, E. Zibordi

Open Educational Resource e comunità virtuali: il caso del corso Introduction to Open Education - Fall 2007

Didamatica 2007, Taranto

 

Formiconi A.R., Vanzi E. , Freddi I., Santuosuosso U., Conti A.

Using a collaborative engine to develop didactical material

AMEE 2006, Genova, Abstract Book p. 184

 

Formiconi A.R., Vanzi E., Masoni M. and Conti A.

The use of an open source e-learning platform to teach informatics to a large population of students in blended-learning modality

Congresso AMEE, Amsterdam 2005, Abstracts p. 167


Testi di studio di riferimento

 

I testi di studio sono costituiti dai contenuti scritti dal docente e disponibili nelle pagine wiki nonché dalle OER pertinenti.


Calendario attività didattiche (orario delle lezioni)

 

Il calendario delle lezioni, dei seminari e delle altre attività è concordato con gli studenti ed è accessibile pubblicamente nel calendario riportanto nella home page del wiki del corso.


Eventuali attività di supporto alla didattica

 

L'innovatività del corso che mette al centro le esigenze dello studente in rapporto alle sfide poste da una società caratterizzata da una profonda e incalzante evoluzione, da una esplosione della quantità delle informazioni e dei saperi rende obsoleto il concetto di supporto alla didattica di tipo convenzionale.


Orari di ricevimento

 

La presenza liquida del docente, sempre disponibile online e disponibile fisicamente in aula informatica due o tre volte la settimana per 4-6 ore in accordo con quanto riportato nel calendario (voce Verbali ed esami) nella home page del wiki del corso, rende obsoleto il concetto di orario di ricevimento.


Calendario prove di esame

 

la valutazione del docente viene costruita durante il corso mediante il monitoraggio delle attività effettuate. Eventuali test di supporto effettuati mediante colloqui orali, stesura di elaborati scritti, test a risposta multipla, vengono concordati con gli studenti ad personam nell'ambito dei periodi di esame previsti dal regolamento.

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.