| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Whenever you search in PBworks, Dokkio Sidebar (from the makers of PBworks) will run the same search in your Drive, Dropbox, OneDrive, Gmail, and Slack. Now you can find what you're looking for wherever it lives. Try Dokkio Sidebar for free.

View
 

Pulire

Page history last edited by Trapani Marco 13 years, 11 months ago

Non sono un mago del computer, ma è da quando avevo circa 8 anni che aggeggio su questi cosi, e qualcosa credo di avere imparato.

Dal mio Pentium II a 133Mhz al mio corrente Pentium4 a 3Ghz ne è passato di tempo, ma le metodologie di pulizia del pc per mantenerne intatta l'efficienza sono cambiate di poco e nulla.

Con questo post cercherò di spiegare come si pulisce (nel vero senso della parola) un pc, sia in senso hardware che in senso software.

 

HARDWARE:

 

Ovvero i pezzi materiali che compongono un pc. Lo sporco in questione è la polvere, che spesso si deposita sugli organi di disspazione (Ventola e Dissipatori Passivi, le lamelle per intendersi) e compromettono il regolare raffreddamento, provocando spiacevoli inconvenienti.

Esempio di dissipatore passivo con ventola sulla scheda madre, sotto le lame c'è il processore.

 

Io per una mia mancanza di pulizia nei confronti della mia scheda video, ho dovuto gettare quest'ultima, fulminata da un over-heat (non vi sto a descrivere lo strato di polvere...).

 

Premetto col dire che è una operazione delicata, in cui non si deve dare nulla per scontato agire con prudenza e PAZIENZA: toccare una giunzione o staccare un filo senza sapere poi come riattaccarlo è un attimo.

 

Munitevi semplicemente di un cotton fioc e di POCO alcool.

Rimuovete lo sportello del case del pc (il cassone per intendersi), solitamente ci sono delle vitoline da togliere dietro il pc e si sfila facilmente. OVVIAMENTE TUTTA L'OPERAZIONE VA CONDOTTA A PC SPENTO CON LA PRESA ELETTRICA STACCATA.

 

Non vi impaurite dinnanzi alle molteplici schede che vi ritroverete davanti, ci sono qua io.

 

Solitamente un pc è strutturato come segue:

  • Davanti a voi sul fianco opposto al quale avete aperto il case, giace una grossa scheda con tanti fili e con diverse schede attaccate: è la scheda madre. 

Scheda madre: Sulla destra si può notare 2 slot per gli alloggiamenti delle schede ram.

 

  • A destra (solitamente) vi sono piccole schede abbastanza sottili, sono le RAM, ma queste non ci interessano.
  • Se avete una periferica video non integrata, in basso agganciata alla scheda madre ci dovrebbe essere la scheda video, munita di ventola individuale.
  • In alto sempre sulla scheda madre (SM) ci dovrebbe essere una grossa ventola agganciata sopra una serie di lamelle metalliche (dissipatore passivo) che rappresentano l'impianto di raffreddamento del processore, l'organo che scalda di più in assoluto del vostro pc.
  • In alto a a SX noterete una sorta di scatolone, munita anche'essa di ventola, è l'alimentatore, ma per questa procedura non ci interessa.
  • A destra noterete i vari lettori Cd-Dvd, il lettore floppy da 1,4Mb e il vostro/vostri hard Disk/s.

 

L'operazione da eseguire è semplice: dovete pulire le ventole del processore e della scheda video col cotton fioc rimuovendo la polvere in eccesso che impedisce il raffreddamento.

 

Fate attenzione anche al dissipatore che a causa della sua forma accumula veri e propri batuffolini pelosi di polvere.

 

Usate POCO alcool solo se la polvere molto fine si è incrostata sulle ventole e non se ne vuole andare, ma se potete evitate l'utilizzo di quest'ultimo.

 

Dopo aver pulito le ventole, sempre col cotton fioc (o con un pò di scottex) potete pulire le superfici che non presentano collegamenti, come i lettori e l'Hard disk.

 

Chiudete il tutto e noterete (se era molto polveroso) che la ventola girerà con minor frequenza.

 

Passiamo al SOFTWARE:

Gli agenti che solitamente appesantiscono e sporcano il nostro pc sono di 3 tipi:

-File obsoleti (File temporanei di internet, cookies, etc)

-Chiavi di registro obsolete

-Spy, Dialer e Malware di bassa entità

 

Per eliminare file obsoleti e temporary internet files, andate su accessori/utilità di sistema/pulitura disco e avviate il programmino selezionando le categorie file temporanei e file temporanei di internet. Una via alternativa è quella di:

 

  • Con Internet Explorer: Strumenti/Opzioni internet/Generale e premere su elimina nella sezione file temp di Internet.
  • Con Mozilla Firefox: Strumenti/Elimina dati personali

 

Vi consiglio per svolgere le altre due categorie di pulizia, che manualmente sarebbero lente e macchinose, dei piccoli ma utilissimi programmini (utility). Sono programmi automaticiche non necessitano particolari conoscenze: lo installate e avviate semplicemente una scansione, dall'interfaccia molto semplice e intuitiva.

 

Per la pulizia del registro consiglio:

TweakNow regcleaner

scaricabile dal seguente link www.xnavigation.net/view/466/tweaknow/regcleaner/download.html.

 

 

Per la pulizia di malware consiglio:

Ad-Aware 

scaricabile dal seguente link http://download.html.it/software/vedi/1479/adaware-se-personal-edition/

Utilissimo è anche fare un log (report) di HiJackThis,

scaricabile dal seguente link www.angololibero.it/software/download/sicurezza/varie/hijackthis.html

 

Il log ottenuto dopo aver fatto partire il programma lo copiate pari pari e lo incollate su www.hijackthis.de.

Dopodichè potete eliminare le voci che il sito afferma con sicurezza essere dannose (hanno una croce).

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.