| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Finally, you can manage your Google Docs, uploads, and email attachments (plus Dropbox and Slack files) in one convenient place. Claim a free account, and in less than 2 minutes, Dokkio (from the makers of PBworks) can automatically organize your content for you.

View
 

OER

Page history last edited by Trapani Marco 12 years, 4 months ago

Risorse libere

OER: Open Educational Resources

 

 

La comunità OER si propone di inviduare e valorizzare un insieme di risorse liberamente disponibili in Internet che possano essere utilizzate in ambito formativo. Si tratta di un movimento che vede il coinvolgimento di importanti organismi internazionali, quali l'OECD (Organisation for Economic Co-operation and Development), l'OLCOS (Open eLearning Content Observatory Services ) e The William and Flora Hewlett Foundation. In realtà non si può definre in modo semplice cosa siano le OER perché si tratta di concetti in rapida evoluzione. Nel senso più riduttivo, con il termine OER ci si riferisce all’insieme dei testi e dei materiali multimediali liberamente disponibili in rete e che possono essere utili a fini didattici in qualsiasi tipo di contesto. Tuttavia vi sono varie interpretazioni allargate del termine che rispondono all’esigenza di risolvere i limiti che l’attuale sistema di istruzione sta mostrando a fronte delle esigenze di una società in rapida evoluzione. Si tende infatti ad includere nelle OER non solo materiali didattici ma anche nuove pratiche didattiche, cioè nuovi modi di agire nei confronti degli studenti, nuovi tipi di relazione fra insegnanti e allievi. In un’interpretazione ancora più allargata ci si riferisce ad una nuova cultura dell’apprendimento in una prospettiva che è di grande interesse a fronte delle sfide poste dalla crescita delle conoscenze cui stiamo assistendo. Ricordo in proposito che recentemente è stato stimato che le conoscenze tecnologiche oggi stanno raddoppiando ogni due anni (file in pdf). In autunno dell'anno scorso (2007) ha avuto luogo un corso tenuto da David Wiley presso la Utah State University. Chi fosse interessato ad ulteriori informazioni può trovare vari testi da leggere nel syllabus del corso, oltre che nei riferimenti disponibili in Wikipedia sulle OER.

 

 

Qui di seguito riporto una breve lista delle principali risorse di materiale didattico liberamente disponibili in Internet.

Per ora le ho accumulate senza controllare. Alcune sicuramente contengono materiale utile, come per esempio quella del MIT. Altre andrannno controllate. Potrebbe avere senso commentare sinteticamente la lista in modo che si capisca subito cosa si può trovare, alla larga, nei vari luoghi.

 

Se qualcuno scopre altre fonti fa bene ad aggiungerle qui.

 

In Inglese: 

 

MITOpenCourseWare

OpenLearn: Learning Space

Connexions

John Hopkins School of Public Health OpenCourseWare

Keio University's Open courseware

KYOTO-U's OpenCourseWare

Monterey Institute

OCW Consortium

Osaka University Open Courseware

Sakai Project

Tufts OpenCourseWare

University of Tokyo OCW

Utah State University OpenCourseWare

Math Forum Internet Mathematical Library

Notre Dame OCW

 

in ITALIANO: 

ProgettoTRIO

 

... e certamente non si può ormai ignorare Wikipedia (Wikipedia in italiano) ...

 

 

Esiste un motore di ricerca degli OpenCourseWare fatto da David Wiley. Non so se riesca ad essere abbastanza completo ma sembra funzionare piuttoto bene. Divertente rovistarci.

 

Comments (1)

Matteo Giorgetti said

at 11:14 pm on Nov 6, 2008

Ho commentato la lista sul mio blog...per chi interessa l'indirizzo è questo http://matthewgeorge71.blogspot.com/

You don't have permission to comment on this page.