| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Get control of your email attachments. Connect all your Gmail accounts and in less than 2 minutes, Dokkio will automatically organize your file attachments. You can also connect Dokkio to Drive, Dropbox, and Slack. Sign up for free.

View
 

Giornata internazionale della donna

Page history last edited by fecciu_@... 11 years, 3 months ago

 

.........."Nel 1910 si

tenne la prima conferenza internazionale delle donne nell'ambito della seconda internazionale

socialista a Copenaghen, nell'edificio del

movimento operaio al 69 di Jagtvej la Folkets Hus (Casa del Popolo)

chiamata poi "Ungdomshuset". Qui più di 100 donne rappresentanti di 17 paesi

scelsero di istituire una festa per onorare la lotta femminile per l'ottenimento

dell'uguaglianza sociale, chiamata Giornata internazionale della Donna. L'anno

seguente, la giornata mondiale della donna segnò oltre un milione di

manifestanti in Austria, Danimarca, Germania e Svizzera. Poco dopo il 25 marzo 1911 l'incendio

della fabbrica Triangle uccise 146 lavoratori. L'insufficienza delle misure

di sicurezza è considerata la causa dell'alto numero di morti. Questo portò

molta attenzione sul tema della sicurezza sul lavoro, tema molto caro alle

giornate internazionali della donna degli anni seguenti. Più tardi, all'inizio

della prima guerra mondiale, le donne di tutta Europa tennero delle marce di

pace l'8 marzo 1913".

 

Concludo con quella che penso sia l'effetiva definizione della Giornata internazionale della donna usando sempre le parola di Wikipedia:

 

"La Giornata Internazionale della Donna, comunemente però

definita Festa della Donna è un giorno di celebrazione per le conquiste sociali,

politiche ed economiche delle donne ed è una festività internazionale celebrata

in diversi paesi del mondo l'8 marzo[.....] l'8

marzo ERA originariamente una giornata di lotta, specialmente

nell'ambito delle associazioni femministe: il simbolo delle vessazioni che la

donna ha dovuto subire nel corso dei secoli. Tuttavia nel corso degli anni il

vero significato di questa ricorrenza è andato un po' sfumando, lasciando il

posto ad una ricorrenza caratterizzata anche da connotati di carattere commerciale".

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.