| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

  • Get control of your email attachments. Connect all your Gmail accounts and in less than 2 minutes, Dokkio will automatically organize your file attachments. You can also connect Dokkio to Drive, Dropbox, and Slack. Sign up for free.

View
 

Come si fa ad usare questo corso

Page history last edited by Andreas Formiconi 9 years, 4 months ago

Descrizione del corso per gli studenti della Facoltà di Medicina

 

 

Questo è un corso aperto reso disponibile mediante un insieme di servizi WEB. Chiunque può accedere ai suoi contenuti e farne quello che vuole.

 

Questo non vuol dire che agli ospiti sia preclusa ogni possibilità di partecipazione. Opinioni e critiche sono estremamente gradite. Possono essere inviate per email (andreas.formiconi AT gmail.com), o sotto forma di commenti nel mio blog.

 

Le informazioni che seguono servono principalmente agli studenti che devono conseguire una prova di informatica.

 

 

Filosofia

 

Oggi è normale che una persona nel proprio lavoro debba apprendere cose che non avrebbe potuto apprendere al tempo degli studi semplicemente perché queste non esistevano. Il paradigma "studio per acquisire gli strumenti che mi serviranno nel lavoro" non è più valido. È invece necessario che durante il periodo di formazione di base si coltivi in massimo grado l'attitudine all'apprendimento in modo che questa rimanga un atteggiamento attivo per tutta la vita. Nel caso degli strumenti informatici il ritmo con il quale le novità si susseguono non ha precedenti nella storia dell'uomo. Una vera e propria emergenza che vanifica in larga parte gli approcci didattici usuali. In questo corso si cerca di indurre gli studenti a divenire rapidamente autonomi nell'impiego degli strumenti informatici e di Internet. Si utilizzano gli ambienti di social networking in parte per apprendere elementi di base di informatica ma soprattutto per essere disinvolti nell'affrontare nuovi strumenti e nuove situazioni. Al fine di venire incontro al maggior numero possibile di esigenze, il corso può essere seguito in modi diversi comprendendo anche una modalità tradizionale basata sullo studio del materiale disponibile, l'esecuzione di test di autovalutazione ed un esame finale.

 

 

Riferimenti


 

Il corso si articola in

 

  1. Queste stesse pagine Wiki. Sono il luogo dove gli studenti si  iscrivono, trovano informazioni sul corso e parte dei contenuti e collaborano creando nuovi contributi. La password di accesso alle pagine wiki si richiede per email: andreas.formiconiATgmail.com.
  2. Il blog del docente. È il riferimento principale del corso dove il docente scandisce le attività che si susseguono nel corso del semestre. I post riferiti alle attività del corso si trovano nella categoria blog studenti.  
  3. Il daily. Una notizia al giorno su temi inerenti all'apprendimento, alla comunicazione, al web2.0. Durante i corsi il daily riporta gli highlights del corso: il riferimento al post particolarmente interessante di uno studente. 

     

 

Come si svolge

 

Gli studenti si presentano alla prima lezione come concordato negli orari per i vari corsi di laurea. Vi saranno una o due lezioni frontali iniziali dove viene spiegato come si svolge il corso.

 

Poi gli studenti iniziano a studiare e a svolgere le attività previste. Negli orari delle lezioni rimanenti il docente sarà disponibile in aula informatica per domande e chiarimenti. In ogni caso la comunicazione fra docente e studenti e fra gli studenti medesimi avrà luogo anche attraverso gli strumenti della piattaforma, al di là del contatto che si può avere in aula.

 

Gli studenti potranno richiedere lezioni e seminari su argomenti specifici per chiarimenti o curiosità.

 

 

Modalita'  di partecipazione

 

Gli studenti possono partecipare al corso in modi diversi.

 

 

  1. Modalità classica: schema usuale studio-esercizi-esame. Lo studente studia il materiale disponibile, esegue eventualmente i test di autovalutazione, sostiene un esame fatto in parte di quiz e in parte di domande libere. Gli argomenti concernono prevalentemente questioni di informatica di base classica: codifica informazione, formati, tipologie di software, architettura computer, sistemi operativi, Internet, database, ricerche su banche dati ed altro. La cadenza temporale è libera nel senso che lo studio, l'esercizio ed eventuali richieste al docente possono avere luogo in completa libertà nei mesi che intercorrono fra la lezione iniziale e l'esame finale. L'obiettivo è quello classico: dopo un determinato periodo di preparazione su di un programma (classico), raggiungere il punteggio più elevato possibile in un esame su temi pertinenti alla materia del corso. Sono disponibili dei test di autovalutazione per esercitarsi.

     

     

  2. Modalità WEB 2.0: iscrizione a servizi WEB 2.0 e attività di social networking. Lo studente utilizza il materiale didattico sul WEB 2.0, costituito da testo, diagrammi e sequenze video. Ove lo ritenga necessario, consulta il materiale relativo all'informatica di base. La cadenza temporale è determinata dal docente che nel corso del tempo propone sul proprio blog una serie di attività che gli studenti svolgono autonomamente. La cadenza temporale non deve essere seguita obbligatoriamente, può semplicemente essere conveniente seguirla ma si accettano anche lavori eseguiti in ritardo. Conta la qualità del lavoro. Non vi sono esami in senso stretto con questa modalità. I lavori eseguiti via via producono un punteggio che va cumulandosi. Lavorare significa svolgere le attività concrete in autonomia ed eventualmente cercando e offrendo collaborazione presso i propri pari ed i docenti. L'obiettivo consiste nel far lavorare ciascun studente fino a quando ha effettuato attività in qualità e quantità soddisfacenti. Ciascuno necessita di un tempo diverso che dipende da vari fattori quali preparazione pregressa, interesse, attitudine ed altre circostanze. 

     

     

  3. Modalità specifica. Lavori di collaborazione al corso di informatica. Studenti che siano già in possesso di ottime competenze in qualche aspetto informatico, diciamo che siano degli "smanettoni", possono offrire aiuto in attività di interesse per l'insegnamento dell'informatica quali revisione ed aggiornamento del materiale didattico esistente, arricchimento del medesimo, partecipazione a gruppi di lavoro quale quello del sistema di raccolta e scambio del materiale didattico della Facoltà MedWiki. In particolare, qualcuno che fosse disposto ad aiutare nella gestione del sistema sarebbe davvero il benvenuto. Le competenze richieste consistono in una buona conoscenza di Linux, meglio ancora anche la conoscenza della piattaforma Drupal, o la disponibilità ad acquisirla. Gli estremi del lavoro si stabiliscono col sottoscritto a voce o per email: andreas.formiconiATgmail.com.

     

 

 

Non c'è obbligo di scegliere una sola modalità, è possibile anche seguire un percorso misto. Per esempio prendere parte solo ad alcune delle attività WEB 2.0 e poi completare con un esame tradizionale: la difficoltà dell'esame sarà complementare al punteggio accumulato con le attività.

 

Non nascondo di preferire di gran lunga le modalità 2 e 3 ...

 

Gli studenti sono esortati a comunicare e collaborare più che sia possibile con i propri compagni di corso e con il docente. 

 

 

Istruzioni

 

Questi sono i passi da seguire.

 

  • Studiate il capitolo Social Networking, video compresi.
  • Sulla base di questo studio, riflettete e scegliete la modalità preferita: classica, WEB 2.0 o specifica.

 

Modalità classica

 

 

Modalità WEB 2.0

 

  • Create un blog.
  • Iscrivetevi al corso compilando tutti i campi, compreso quello per l'indirizzo del blog.
  • Leggete con attenzione tutti i post nella categoria corso primavera 2011 che il docente andrà scrivendo nel suo blog. Intraprendere le attività suggerite. 
  • Preoccupatevi di fare bene e dimenticate l'esame.

 

Modalità specifica

 

Venite a parlare con me, in aula, oppure scrivetemi un'email.

 

 

 

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.